Niccolò Bertolini Clerici

Ruolo: Partner
Ufficio: Milano
Lingue: Francese, Inglese, Italiano, Portoghese

Niccolò Bertolini Clerici, responsabile del Dipartimento di Diritto Penale d’Impresa, si occupa di diritto penale dell’impresa e dell’economia, in ambito sia giudiziale sia stragiudiziale. Ha maturato esperienza in importanti processi penali in Italia in materia societaria, fallimentare, tributaria, bancaria e ambientale nonché nel campo dei reati contro la pubblica amministrazione e in tema di market abuse.

Niccolò Bertolini Clerici collabora trasversalmente con tutti gli altri dipartimenti dello Studio, inclusi quello di Corporate Finance, Compliance, Diritto Amministrativo, Diritto del Lavoro e delle Relazioni Industriali, Energy, Project & Infrastructure e ESG & Impact.

Si occupa diffusamente anche di procedimenti penali a carico di imprese imputate ai sensi del D. Lgs. n. 231/2001, nonché di consulenza nell’ambito della predisposizione dei modelli di organizzazione e di gestione previsti dallo stesso decreto ed è presidente dell’Organismo di Vigilanza di società nazionali ed internazionali anche quotate nonché in Agenzie di diritto pubblico.

Sul fronte stragiudiziale assiste in particolare investitori istituzionali, anche stranieri, svolgendo consulenza, per i profili di diritto penale, nell’ambito di operazioni di M&A e in generale di finanza straordinaria, nonché nell’ambito di ristrutturazioni aziendali.

È Membro della Commissione Giustizia Penale dell’Ordine degli Avvocati di Milano.

È professore di Comparative Criminal Procedure in Italy and in the U.S.A. all’Università Europea di Roma ed è stato professore di Compliance Programs ed Etica nell’Impresa presso il Dottorato di ricerca e di Internazionale presso la medesima Università. In precedenza ha collaborato con la cattedra di diritto processuale penale e di diritto processuale penale comparato dell’Università degli Studi di Milano.

Niccolò Bertolini Clerici è classificato in Band 3 nel settore “White-Collar Crime” da Chambers and Partners, che lo menziona come segue: “His competencies are widely appreciated. As a criminal lawyer, he also has a commercial perspective”, “He is very prepared, very responsive and very dependable” (2023).

Nel 2017 e 2022, Niccolò è stato premiato come “Avvocato dell’anno Penale” ai Legalcommunity Energy Awards.

Niccolò è stato classificato da Leaders League in Highly recommended Tier, per l’area “Dispute Resolution-White collar crime – Italy Law Firm 2022”.

The Legal 500 menziona Niccolò Bertolini Clerici nella sezione “Compliance” come segue: “Niccolò Bertolini Clerici has excellent knowledge of compliance and the models to be implemented to ensure compliance”, “has an in-depth knowledge of company dynamics, and this allows him to map the risks related to compliance issues” (2022), “a highly experienced professional with extraordinary empathy; he is always available and responds promptly to questions – clients feel safe with him” (2021).