Marzo 2019 · solo italiano

Milano: adottato il nuovo PGT

Scarica la newsletter: ita
Area di pratica: Diritto Immobiliare

Milano: adottato il nuovo PGT

Il 5 marzo 2019 il Consiglio Comunale di Milano ha deliberato l’adozione del nuovo Piano di Governo del Territorio (PGT), costituito dal nuovo Documento di Piano, dalla variante del Piano dei Servizi, comprensivo del Piano per le Attrezzature Religiose e dalla variante del Piano delle Regole.

1. Tempistica

Gli atti del PGT adottato saranno depositati nella segreteria comunale e pubblicati sul sito informatico del Comune di Milano per un periodo continuativo di 30 giorni, ai fini della presentazione di osservazioni nei successivi 30 giorni.

Il Consiglio Comunale approverà il PGT, apportando agli atti le modifiche conseguenti alle osservazioni accolte.

Una volta approvato, il nuovo PGT diverrà efficace a seguito della pubblicazione del relativo avviso sul Bollettino Ufficiale della Regione.

2. Misure di Salvaguardia

A decorrere dal 5 marzo e sino alla pubblicazione dell’avviso di approvazione degli atti di PGT, si applicano le misure di salvaguardia in relazione agli interventi oggetto di permesso di costruire o di SCIA, che risultino in contrasto con il PGT adottato.

Pertanto, in questo periodo, gli interventi edilizi saranno ammissibili solo se conformi sia al PGT vigente che a quello adottato. In caso di contrasto dell’intervento edilizio con il PGT adottato, i procedimenti edilizi dovranno essere sospesi fino all’approvazione del nuovo PGT.


DISCLAIMER

La presente Newsletter ha il solo scopo di fornire informazioni di carattere generale. Di conseguenza, non costituisce un parere legale né può in alcun modo considerarsi come sostitutivo di una consulenza legale specifica.