Silvia Tozzoli

Ruolo: Partner
Ufficio: Milano
Lingue: Francese, Inglese, Italiano

Silvia Tozzoli ha sviluppato un forte interesse per il diritto del lavoro sin dalla laurea, avendo poi l’opportunità di approfondire la materia sia a livello professionale che accademico. Ha iniziato la pratica forense nel 1999 ed ha successivamente acquisito notevole esperienza nelle varie aree del diritto del lavoro, incluso il contenzioso. Si è specializzata in relazioni industriali e diritto sindacale ed assiste regolarmente, tra gli altri, una nota azienda specializzata nella vendita di mobili e complementi d’arredo nella gestione delle proprie relazioni sindacali. Si occupa inoltre di fondi pensione, di piani di incentivazione e di stock option ed ha recentemente predisposto piani per gruppi multinazionali nel settore finanziario e della tecnologia medicale, regolati anche da legislazioni straniere. Ha recentemente assistito un primario gruppo del settore lattiero/caseario nei vari profili di diritto del lavoro connessi ad un crac finanziario ed alla successiva insolvenza.

Silvia Tozzoli è menzionata in Chambers & Partners come segue: “fast and able to provide responses in real time, with strong business know-how” (2019), “for her excellent knowledge of judicial institutions coupled with her in-depth analysis of every case” (2018), “She is very reliable and great ability to understand the overall situation, even the emotional aspects of a negotiation” (2017), “clients recommend her for her expertise in a variety of areas including collective dismissals, outsourcing and trade union matters” (2016), “praised for her academic approach” (2015), “noted for her capacity to handle complex cases, with sources commenting on her tenacious approach and successful track record in handling difficult cases” (2014).