Cecilia Carrara

Ruolo: Partner
Ufficio: Roma
Lingue: Francese, Inglese, Italiano, Spagnolo, Tedesco

Cecilia Carrara ha un’importante esperienza nel settore degli arbitrati, nazionali e internazionali, amministrati e ad hoc, commerciali e di investimento, agendo sia in qualità di avvocato delle parti che di arbitro. Rappresenta inoltre aziende internazionali e italiane in procedimenti giudiziali connessi ad arbitrati di fronte ai tribunali nazionali, quali procedimenti esecutivi e riconoscimento di lodi. Cecilia è iscritta all’Albo degli Avvocati Cassazionisti.

Cecilia si occupa inoltre di fusioni e acquisizioni, operazioni societarie straordinarie e contratti d’impresa, rappresentando principalmente clienti stranieri che investono in Italia. In particolare, Cecilia è responsabile del German desk di Legance, avendo un focus particolare sui Paesi di lingua tedesca e l’Europa dell’Est.

Cecilia coordina le attività di responsabilità sociale dello Studio.

Cecilia è membro del Comitato Direttivo di The Pledge e del consiglio direttivo dell’AIA (Associazione Italiana per l’Arbitrato). Cecilia è stata membro della Corte Internazionale d’Arbitrato ICC da luglio 2015 a gennaio 2020; è stata inoltre membro del Consiglio Direttivo di ICC Italia da gennaio 2018 a maggio 2019, co-chair del gruppo di lavoro sull’arbitrato ASLA da gennaio 2014 a novembre 2019 e Vice Presidente dell’Host Committee per la Conferenza Annuale dell’IBA tenutasi a Roma nell’ottobre 2018. Inoltre è stata membro dell’ICC Task Force on Emergency Arbitrator Proceedings e dell’ICC Task Force on Arbitration of Climate Change Related Disputes e dell’IBA Task Force incaricata di revisionare le normative IBA del 2010 in merito all’assunzione di prove nell’ambito dell’arbitrato internazionale (IBA Rules on the Taking of Evidence in International Arbitration). È co-fondatrice di ArbIt ed è membro del suo Advisory Board.

Dal dicembre 2021 Cecilia è membro del Beirat della DIS.

Da maggio 2020 è membro dell’advisory board di PROLAW (Rule of Law for Development Program – Loyola University Chicago School of Law).

Dall’aprile 2022 Cecilia è membro del Consiglio Direttivo dell’UN Global Compact Network Italia.

Cecilia Carrara è citata in diverse pubblicazioni internazionali come segue: “a very knowledgeable lawyer” e “a specialist in arbitration” (Chambers and Partners 2021), “a practitioner to admire” e “a great lawyer“,  “an experienced international arbitration specialist” (Chambers and Partners 2020), “she is excellent” (Chambers and Partners 2019), “able to quickly grasp the issues and is a very intelligent lawyer who has in-depth knowledge of international arbitration” (Chambers and Partners 2018).

Nel 2019 Cecilia è stata classificata da Leaders League in Excellent Tier, per l’area Litigation & Arbitration-Commercial Litigation – Italy Law Firm.

Cecilia Carrara è stata identificata da Who’s Who Legal – Global Arbitration Review nel 2021, 2020, 2019 e 2018 come una dei maggiori esperti mondiali in materia di arbitrato commerciale, ed è stata menzionata come segue: “Cecilia is very proactive and is able to provide sophisticated advice at short notice“, “an extremely able lawyer and arbitrator“, “she’s highly intelligent and good to work with, with a broad legal knowledge” (2021), “a practitioner to admire” and “a great lawyer“, “very diligent in arbitration proceedings, with deep experience in post-M&A disputes” (2020), “pleasure to work with”, “highly recommended both as counsel and arbitrator” (2018).

Cecilia è menzionata come Next Generation Partner in The Legal 500 (2022, 2021) come segue: “Cecilia Carrara is an excellent professional in the field of Italian disputes, and certainly among the best when it comes to international arbitration. Competent, very helpful and dedicated to customers”, (2022).