Nuovo ingresso in Legance: entra Gianpaolo Locurto


Milano, 29 ottobre 2019 – Gianpaolo Locurto entra in Legance – Avvocati Associati in qualità di Counsel.

Dopo i primi anni di lavoro presso lo Studio Legale Mondini Rusconi, dal 2003 Gianpaolo Locurto ha proseguito la propria attività presso lo Studio Legale Caneva e Avvocati e quindi, dal 2015, in CREA Avvocati Associati, ricoprendo in entrambi i casi il ruolo di partner. Prima dell’ingresso in Legance, ha lavorato da ultimo anche in EY Studio Legale Tributario.

Gianpaolo Locurto unisce solide competenze nel diritto civile, in particolare nel campo delle successioni, a una forte specializzazione nella practice di Intellectual Property.

Opera infatti nell’ambito delle successioni mortis causa, assistendo le famiglie e le imprese nella fase di trasmissione del patrimonio e risolvendo controversie e questioni di diritto successorio, tra le quali la divisione ereditaria e il recupero delle quote di legittima.

Ha maturato inoltre una vasta e pluriennale esperienza nel settore della proprietà intellettuale e industriale, con specifico riferimento a brevetti, marchi, design, know how e concorrenza sleale, assistendo, tra gli altri, importanti gruppi multinazionali nel settore del lusso e della cosmetica e occupandosi sia della contrattualistica che del contenzioso avanti ad autorità giudiziarie e amministrative di qualunque grado, sia nazionali che sovranazionali.

Insieme a Gianpaolo entra l’associate Francesco Chierichetti, che lo segue dopo l’esperienza trascorsa insieme in CREA e quindi in EY.

L’ingresso di Gianpaolo Locurto – commenta Alberto Maggi, Managing Partner di Legance – contribuisce a potenziare la practice di proprietà intellettuale di Legance e a completare l’offerta di servizi legali in ambito Wealth Management di cui già si avvale la nostra clientela.