Nuovo ingresso in Legance: entra Monica Riva


Milano, 6 settembre 2019 – Monica Riva entra in Legance – Avvocati associati in qualità di Senior Counsel e Co-head della practice di Intellectual Property insieme al Partner Paolo Marzano.

Allieva del compianto prof. Adriano Vanzetti, nel cui studio ha iniziato la sua carriera nel 1998, Riva è citata nelle più importanti directories italiane ed internazionali come professionista tra i più riconosciuti nel diritto industriale.

Nel corso del suo ventennale percorso professionale si è regolarmente occupata di operazioni e casi giudiziari di alto profilo in tutti i settori dell’IP e dell’IT e vanta innumerevoli esperienze nell’ambito di  marchi, anche non registrati, strategie di brand protection e di distribuzione selettiva, brevetti, design, diritto d’autore, software, banche dati, concorrenza sleale, pubblicità e comunicazione commerciale, anche digitale, influencer marketing, Know-How e segreti industriali, tutela dell’immagine e diffamazione a mezzo stampa, anche online.

Vanta altresì un’ampia esperienza negli arbitrati, anche internazionali, con profili IP-IT che scaturiscono da contratti di licenza, nonché in materia di contenzioso civile e commerciale.
Ha conseguito un Dottorato di ricerca in Diritto industriale presso l’Università degli Studi di Parma sotto la guida del professor Cesare Galli con una tesi premiata, al primo posto, dall’associazione Marques per il Lewis Gaze Memorial Scholarship.

Dal 2014 sino al suo ingresso in Legance ha ricoperto il ruolo di Counsel e responsabile del team IP presso lo Studio Clifford Chance.

È autrice di articoli e di commentari nel settore IP ed è dal 2004membro del comitato d redazione della rivista Giurisprudenza Annotata di Diritto Industriale.

L’ingresso di Monica Riva – commenta Alberto Maggi, Managing Partner di Legance – esprime la volontà dello studio di rafforzare ulteriormente il dipartimento di IP con l’inserimento di una professionista che porta in dote una specializzazione profonda nel settore insieme con una cultura internazionale e che consentirà di sviluppare nuove sinergie con i professionisti dello studio che già presidiano la materia ad ampio spettro e con tutti gli altri dipartimenti.

Sono molto felice – commenta Paolo Marzano, partner – che Monica Riva si sia unita al nostro team. Con l’ingresso nel 2018 di Jacopo Graffer che ha introdotto anche i servizi di filing and prosecution, il dipartimento di Intellectual Property di Legance si pone, anche per la completezza dell’offerta, ai vertici italiani in questo settore.